Recyclix è una truffa?

  • di
recyclix riciclo plastica

Più volte all’interno di questo blog, ho scritto a proposito di Recyclix.

Gli articoli hanno avuto un discreto successo, ma, come spesso accade in casi di rendimenti così elevati, gli scettici sono tanti e questo è emerso anche nei commenti agli altri articoli sull’argomento.

Io stesso a dire il vero non sono mai stato del tutto convinto: Recyclix, infatti, ha alcuni elementi che fanno nascere dubbi (come, ad esempio proprietario del dominio nascosto, sede legale in un ufficio virtuale, incentivi per portare altri partecipanti) che riconducono agli schemi normalmente utilizzati dalle HYIP.

*** RECYCLIX: AGGIORNAMENTO DEL 04/01/2017 ***

In seguito alla delibera della CONSOB del 06 dicembre 2016 che ha chiuso definitivamente il sito Recyclix e considerata illecita la loro attività, considero definitivamente come SCAM questa iniziativa.

Evita di investire in Recylix e, qualora abbia dei soldi investiti, cerca di recuperarli.

Lo strano caso Recyclix

Ho sempre sostenuto comunque che Recyclix è una realtà particolare che si differenzia per molti aspetti dalle classiche HYIP: da una parte i pagamenti regolari via bonifico bancario o PayPal, che di per sè non sono una prova, dall’altra la partecipazione alle principali fiere europee del settore.

Il dubbio comunque mi è rimasto, così quando ci sono stati gli Open Days (stabilimenti aperti) lo scorso maggio a Riga, ho pensato seriamente di fare un salto, per toccare con mano la realtà Recyclix.

Purtroppo urgenti impegni lavorativi hanno fatto saltare il mio programma. Mi sono però chiesto, possibile che nessuno dall’Italia abbia avuto la mia stessa idea?

Probabilmente se qualcuno è andato avrà anche fatto dei video?
Così è stato infatti.

Open Days Recyclix a Riga

Ho trovato tutta una serie di video realizzati da Marcello di Cross Network che raccontano le varie giornate passate a Riga durante l’incontro organizzato da Recyclix.

Quello qui sotto è il video conclusivo, realizzato al suo ritorno, in cui sintetizza la sua esperienza:

La parte più interessante, a mio giudizio, oltre a poter vedere che questi stabilimenti sono reali, è quella in cui racconta l’intervento di un funzionario del Ministero Lettone all’interno delle presentazioni.

Personalmente tendo a fidarmi solo di quello che posso valutare di persona, ma mi sembra che questi video possano togliere di sicuro qualche dubbio.

*** RECYCLIX: AGGIORNAMENTO DEL 04/01/2017 ***

In seguito alla delibera della CONSOB del 06 dicembre 2016 che ha chiuso definitivamente il sito Recyclix e considerata illecita la loro attività, considero definitivamente come SCAM questa iniziativa.

Evita di investire in Recylix e, qualora abbia dei soldi investiti, cerca di recuperarli.