Recyclix paga?

Pagamento Recyclix

Ho già scritto alcune volte su Recyclix: il nuovo progetto di partecipazione in una società che ricicla materiale plastico.

Per quanto Recyclix offra 20€ in omaggio ai nuovi iscritti per incentivare gli utenti ad iscriversi e capire meglio il funzionamento del programma, molte persone hanno ovviamente dei dubbi sul fatto che Recyclix sia una truffa come tante che sono presenti su Internet.

Hekla One


Recyclix paga?

Anche io sono abbastanza scettico di natura. Diciamo che come San Tommaso non credo finché non vedo.
Per questo motivo mi sono ripromesso fin dalla mia iscrizione di effettuare un incasso non appena raggiunti i 20€ di ricavi, importo minimo per richiedere il pagamento.

Proprio due giorni fa sono riuscito a superare questa soglia ed ho subito provveduto a richiedere il pagamento tramite bonifico bancario.
Ho scelto il bonifico perché è una modalità di pagamento su cui non applicano commissioni, mentre sul pagamento tramite PayPal viene applicato un 3,5% che è decisamente troppo per i miei gusti.

Con mia grande sorpresa il giorno dopo la richiesta i 24€ da me richiesti risultavano già accreditati sul mio conto corrente.

Pagamento Recyclix

Ricapitolando

Recyclix è una società che ricicla materie plastiche creando dei granuli che vengono venduti alle aziende a circa 3 volte il prezzo di acquisto del materiale da riciclare.

Questa società cerca finanziatori che le diano la possibilità di crescere e per fare questo ha messo in piedi un portale online. Come ulteriore incentivo, al momento, regala 20€ a chi si iscrive in modo da provare senza rischio il servizio e capire come funziona tutto il processo.

Acquistando con i 20€ avuti in omaggio del materiale da riciclare, parte il ciclo di produzione che puoi monitorare nella fabbrica virtuale presente nella tua area riservata. Dopo 3 settimane finirà la prima fase di produzione e potrai far partire il secondo ciclo della durata di altre due settimane.

Se decidi di sposare il progetto Recyclix, potrai effettuare un versamento di capitale ulteriore via Bonifico, Carta di Credito (con commissioni) o con Bitcoin.

Per iscriverti ora, senza obblighi, e prendere i tuoi 20€ omaggio, fai click qui sotto:

ISCRIVITI A RECYCLIX



Instagram On Fire



Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail
About The Author

Enrico

Da oltre 10 anni appassionato di Web Marketing, seguo vari progetti con l'obiettivo di generare rendite automatiche: network marketing, internet marketing, trading ed investimenti. Nel poco tempo libero tanto studio, sport, animali domestici (figlia e cane) e tento di passare anche un po’ di tempo con mia moglie, prima che chieda il divorzio :-)

50 Comments

  • Massimo

    13 giugno 2016

    Scusa, per caso sai come funziona la tassazione dei proventi provenienti da Recyclix, visto che la società è estera e non tassa alla fonte?
    Cosa rilasciano per poter dichiarare autonomamente i redditi che vengono prodotti? (che immagino siano da capitali nonostante si verifichi un acquisto e vendita di rifiuti)

    Grazie

    • Enrico

      13 giugno 2016

      Ti consiglio di parlarne con un commercialista perchè anche loro hanno pareri discordanti.
      Io ho iniziato a ricevere bonifici quest’anno per cui me ne preoccuperò nel 2017.

      Io personalmente ritengo, come te, che siano proventi di natura finanziaria e come tali dovrebbero essere tassati.

      Per quanto riguarda Recyclix loro rilasciano un riepilogo di tutti i movimenti eseguiti.
      In ogni caso ritengo che basti portare al commercialista, una volta definito il regime fiscale, il riepilogo dei soldi ricevuti nel corso dell’anno precedente.

      • Massimo

        1 luglio 2016

        Ho sentito varie persone ma nessuna aveva idee chiare al riguardo e oltretutto tutte le versioni erano contrastanti.
        Pensa che ho persino posto un quesito all’Agenzia delle entrate e anche loro hanno “sgattaiolato” senza dirmi come andrebbero dichiarati i proventi.
        Alla fine temo che considerando i problemi di dichiarazione da un lato e i proventi generati dall’altro (sempre che Recyclix duri), non valga la candela..

        • Enrico

          1 luglio 2016

          Io frequento diversi gruppi anche su altre tipologie di investimento che hanno le medesime caratteristiche.

          Da un lato esistono persone che fanno supposizioni e non intervistano un commercialista.

          Dall’altra c’è il dato di fatto che in Italia ogni cosa che esce “dall’ordinario” è un casino e molti commercialisti vanno nel panico.

          Comunque io quest’anno ho dichiarato altre entrate simile ed il mio commercialista non si è messo particolari problemi: gli ho dato il contratto, mi ha fatto due domande e poi ha fatto la dichiarazione.
          Non l’ho ancora vista, per cui non so come le abbia dichiarate, ma non mi sembra che ci siano stati particolari problemi.

          • Massimo

            1 luglio 2016

            Probabilmente dipende anche dalla competenza del commercialista. Il tuo sicuramente è bravo e magari gli sono capitati casi simili.
            Sarebbe troppo chiederti, quando ti darà la dichiarazione, quali quadri ti ha compilato per eventuali altri investimenti tipo Recyclix? (RM, RW, RT, RL).
            Grazie Enrico.

  • giacomo

    15 giugno 2016

    Ma dato che con i 20€ che ti regalano loro non riesci ad arrivare al cashout, perchè l’account si disattiva dopo 90 giorni per chi non deposita di tasca sua, non vi puzza un po di truffa ? senza contare il solito sistema di refferal comune a tantissimi siti scam.

    • Enrico

      16 giugno 2016

      I 20 euro sono uno strumento promozionale, ma la gente ci marcia sopra. Io ho 50 persone sotyo, ma solo il 10% ha versato propri soldi.
      Se non avessero messo un freno sicuramente si sarebbe trattato di un business insostenibile perchè avrebbero solo regalato denaro.

      Detto questo, valgono le considerazioni che ho fatto in altri post del blog: Recyclix è un’azienda particolare, direi quasi unica nel suo genere, assomiglia molto ad una Hyip, ma a suo favore ci sono partecipazioni documentate alle principali fiere di settore in Europa, un evento con gli stabilimenti aperti (a cui non ho partecipato, ma a cui chiunque avrebbe potuto partecipare).

      Insomma, con le debite attenzioni, io credo valga la pena dargli una possibilità ed investire qualcosa, anche poco.
      Del resto ci sono persone che spendono centinaia di euro in gratta e vinci o slot machine. Mi sembra che qui il rischio sia nettamente inferiore, 20 euro si possono mettere, anche se ti fidi poco.

      • giacomo

        16 giugno 2016

        Non lo so, su google maps a quell’indirizzo ci son diverse persone che han recensito il fatto che li non c’è nessuna azienda reciclyx.

        • giacomo

          16 giugno 2016

          tra l’altro non credo ci sarebbe stato un problema di regalare soldi se davano la possibilità di arrivare al cashout con i 20€ in regalo, anzi far vedere alla gente che pagano davvero avrebbe incentivato in molti ad investire, in questo modo invece investi a fiducia.. e io ne ho poca.

          • Enrico

            16 giugno 2016

            Questo commento lo trovo veramente poco sensato.

            Prova tu ad aprire un’azienda e cercare investitori regalando tu parte del capitale senza richiederlo indietro: tempo un anno hai 1.000.000 di persone iscritte che non hanno versato un euro e che vengono a battere cassa.

            Non mi sembra proprio una strategia vincente.
            Loro lo hanno fatto per un anno, mi sembra già più che sufficiente.

            Se tu non ti fidi (non è certo un crimine), semplicemente non aderire.

            PS: per il fatto che pagano, quello è assodato (almeno per il momento). Vedi i bonifici che ho ricevuto io.
            Poi come ben sai, questo non è significativo dato che le SCAM pagano finchè le entrate superano le uscite e poi un bel giorno scompaiono nel nulla.

        • Enrico

          16 giugno 2016

          Come ho scritto sopra, Recyclix per certi versi è assimilabile ad una HYIP, con tutto ciò che ne consegue.

          Sono il primo che non ci scommette capitali importanti, ma credo che metterci qualcosa, in base alle proprie disponibilità, mettendo anche in conto di poter perdere quello che si è messo, ci stia.

          Al momento stanno pagando regolarmente e, per quanto ci siano ancora delle cose non chiare (come il discorso dell’ufficio di rappresentanza condiviso come sede legale o i dati del proprietario del dominio nascosti) ce ne sono altre che la rendono molto differente da altre HYIP presenti.

          Anche i video ufficiali degli stabilimenti e dell’evento porte aperte, teoricamente, potrebbero essere del tutto fasulli: di sicuro altre aziende SCAM non hanno mai investito così tanto per crearsi un background credibile.

          Io penso che se tu hai tutti questi dubbi, probabilmente, questo tipo di investimenti non faccia al caso tuo e semplicemente non dovresti aderire: qualsiasi investimento comporta rischi. Recyclix sicuramente ha rischi più alti di altri (anche perchè sennò non avresti rendimenti del 14% ogni 35gg).
          Ciò non toglie che anche comprare azioni della FIAT (anzi FCA) è molto rischioso, oltre a richiedere importi superiori.

          Se oggi metti 20€ su Recyclix, con i 20€ che ti regalano loro ne hai 40€: li metti in reinvestimento automatico per 3 cicli per far crescere i tuoi 200Kg di rifiuti. Alla fine di 3 cicli avrai 296Kg.
          Se non ti fidi, a questo punto, blocchi il reinvestimento automatico ed inizi a far depositare gli utili sul conto: dopo altri 3 cicli avrai maturato poco meno di 25€ di utile.
          Fai il check-out ed hai recuperato il capitale iniziale e guadagnato qualche spicciolo in più. Nel mentre rimetti tutto in reinvestimento automatico in modo da far aumentare i chili.

          Se ti va tutto male perdi 20€.
          Se passi i 7 mesi (6 cicli da 35gg) hai recuperato il capitale investito e qualche euro per il disturbo.
          Se Recyclix dura per un bel po’, inizi a portarti a casa qualche soldino in maniera automatica.

  • lucky

    17 giugno 2016

    oggi ho fatto un bonifico di 5000,00€ vediamo cosa succede, anzi di 4980,00 perché 20,00 erano in omaggio, vediamo cosa succede.

    • Enrico

      17 giugno 2016

      E’ un importo considerevole.
      Hai notato che non è possibile acquistare oltre 1.000€ di rifiuti a meno che non investi anche in attrezzature?

      • giacomo

        17 giugno 2016

        spero che il tuo nome lo sia anche di fatto

    • Alessandro

      26 giugno 2016

      Fammi sapere se hai cominciato ad incassare!!

      • Enrico

        26 giugno 2016

        Ciao Alessandro,
        prima di iniziare a incassare devono passare almeno 35gg (durata di un ciclo intero).

        Detto questo io ho già ricevuto due bonifici, come puoi leggere nell’articolo.
        Il discorso semmai non è legato ai pagamenti in sè, quanto all’affidabilità o meno dell’azienda. Infatti le HYIP normalmente sono Ponzi, per cui pagano finchè ci sono nuovi entranti, poi scoppiano.

        Quindi il discorso è credere o non credere in questa azienda.
        Nell’ultimo articolo (https://www.guadagnosuinternet.com/guadagnare-online/recyclix-truffa/) ho riportato i video di chi è andato all’evento porte aperte a Riga lo scorso Maggio.

        Poi fai tu le tue valutazioni.

        • Alessandro

          26 giugno 2016

          Speriamo!!….ma è chiaramente impossibile sapere quanto durerà? Grazie.

          • Enrico

            26 giugno 2016

            Il discorso è molto semplice.

            Quando si investe è necessario fare le proprie valutazioni e sapere dove si investe.

            Soprattutto se sei un investitore non puoi aver paura di perdere i soldi.
            Se hai questi timori, meglio un conto deposito o un libretto postale (non che questi poi siano esenti del tutto da rischi).

            Qualsiasi investimenti è a rischio: compri le azioni FIAT? Chi ti dice che domani non fallisca? O semplicemente che le azioni crollino e tu perdi un sacco di soldi?

            Per arrivare al dunque: in questo blog ho scritto più volte di ReCyclix. Trovi tutte le informazioni disponibili o quasi.
            Fatti un’opinione e poi decisi cosa fare.

            E’ un’azienda reale? Sembrerebbe di sì. Ciò non toglie che possa chiudere dall’oggi al domani o semplicemente smettere di pagare.

        • Denis

          31 agosto 2016

          Salve enrico,ma RECYCLI è tipo eklamoney? So che sei in hekla perché seguo il gruppo è ho anche un mio m cugino che è account manager, si tratta sempre di grafici da seguire e contratti da m comprare?.ti chiedo m questo perché sembra che EKLA sia alla portata di tutti(applicandosi e studiando ovviamente) mentre questo recicly non l’ho mai sentito. PS : so che ekla sta andando alla grande 😉

          • Enrico

            31 agosto 2016

            Ciao Denis,
            si tratta di due cose completamente diverse.

            Hekla ti insegna ad investire i tuoi soldi e ottenere dei rendimenti elevati mediante un particolare tipo di trading.

            Recyclix, invece, è un’azienda che si occupa di riciclare la plastica. Come investitore tu ti limiti a versare dei soldi che vengono utilizzati per acquistare la plastica ed incassi parte dei guadagnati generati da questo processo. Si tratta quindi di un semplice investimento: versi i soldi ed altri fanno tutto il lavoro.

  • marco

    1 luglio 2016

    Buongiorno, vorrei sapere: i 20 euro devono essere restituiti se non si fa alcun investimento?

    • Enrico

      1 luglio 2016

      Ciao Marco,
      con il nuovo regolamento i nuovi iscritti ricevono i 20€ di bonus, ma se entro 60gg non effettuano un versamento minimo (almeno 20€), l’account viene considerato inattivo e chiuso.

      Pertanto non devi “restituire” niente, semplicemente è come se non ti fossi mai scritto e non avessi ricevuto bonus.

      • marco

        1 luglio 2016

        ok, ma vorrei sapere se si possono ritirare quei 20 euro di bonus? E se io li ritiro prima che mi disattivino o blocchino il profilo me li posso tenere dato è come se non avessi ricevuto bonus o gli devo restituire indietro sempre nel caso in cui io non investa soldi per 60gg

        • Enrico

          1 luglio 2016

          Non fai in tempo ad accumulare il minimo necessario per ritirarli in 60gg (devi accumulare 20€ di guadagni prima di poter ritirare).
          Quindi non puoi incassarli.

          Se invece fai un versamento, li potrai incassare quando deciderai di vendere oppure recuperarli con i guadagni generati ogni 35gg

          PS:
          ma secondo voi la gente è scema e regala i soldi per strada?
          Hanno messo i 20€ come promo per oltre un anno, quando si sono accorti di quanti “furbetti” esistono al mondo hanno dovuto mettere degli sbarramenti per evitare lucratori e doppi (tripli, quadrupli) account.

  • Daniel

    23 luglio 2016

    Ciao scusa mi sono appena iscritto a questo sito. Ma se parti con 20 euro bonus e il ritiro lo puoi fare da 20 euro significa che puoi richiedere subito il pagamento?
    E sai per caso se con la postepay evolution (visti che è munito di Iban) puoi richiedere il pagamento? Grazie

    • Enrico

      23 luglio 2016

      Ciao, no non puoi richiedere pagamenti se non investi.
      I 20€ sono per provare il servizio di riciclaggio, puoi solo metterli in produzione per capire come funziona il sistema Recyclix.
      Hai 60gg per provare, dopodiché, in assenza di un versamento aggiuntivo, l’account sarà considerato inattivo e cancellato.

      Il versamento minimo è pari a 20€.
      Per quanto riguarda il pagamento, non conosco la carta PostePay Evolution, ma se può ricevere bonifici perché dotata di IBAN, ritengo che non ci siano problemi.

      • Daniel

        23 luglio 2016

        Ok. E scusa se io non investo non posso guadagnare nulla? Voi avete investito? Quanto avete guadagnato?

        • Enrico

          24 luglio 2016

          Ovviamente, se non investi non guadagni. I soldi non li regala nessuno.
          Leggi l’articolo e gli altri commenti. Troverai tutte le risposte.

  • MASSIMO

    7 agosto 2016

    SALVE VORREI CHIEDERVI SE IO MI VOGLIO DISATTIVARE IL MIO ACOUNT
    COME DOVREI FARE GRAZIE

    • Enrico

      9 agosto 2016

      Ciao, premesso che se non fai versamenti ti verrà disabilitato automaticamente dopo 60gg, se hai urgenza di farlo disabilitare ti consiglio di contattare il supporto Recyclix.

  • paolo

    11 agosto 2016

    Ciao, io ho investito 1000 euro.
    Ad oggi hanno pagato per un totale di 250euro

    • Enrico

      26 agosto 2016

      Ciao Paolo, grazie per il tuo commento.

  • Davide

    26 agosto 2016

    Ciao Vorrei investire anch’io
    Ho visto dei video molto ben fatti su YouTube di Raggi.
    Vorrei fare un investimento di 2000 € ma forse è meglio 1000 €
    Consigli a riguardo???

    • Enrico

      26 agosto 2016

      Ciao Davide, ognuno valuta l’investimento in base alla propria disponibilità.
      Tieni presente che, per quanto io abbia fiducia in Recyclix, ad alto rendimento corrisponde sempre alto rischio.

      Detto questo, se si tratta di cifre che, eventualmente, puoi permetterti di perdere, io ti consiglio di partire solo 1.000€ (per la precisione 980€ visto che 20€ te li regala Recyclix) perché è il massimo che si può investire senza comprare attrezzature.

      1.000 euro ti consentono di partire subito con 5.000Kg di plastica da riciclare, capire meglio come funziona il meccanismo di Recyclix e, una volta che hai ben compreso tutte le dinamiche, potrai con serenità decidere se investire ulteriori capitali o reinvestire quanto ricevuto ogni 35gg.

      Se ancora non sei iscritto, puoi farlo da qui:
      https://www.guadagnosuinternet.com/recyclix

      • Sammy

        31 agosto 2016

        Ciao, io già ho investito 150 euro,avevo iniziato con il bonus dei 20 euro per capire un pò il meccanismo, intendo arrivare ad un investimento massimo di 3000 euro, per poi reinvestire i guadagni, ci credo in Recyclix, però si deve tenere in considerazione che Recyclix è un’ impresa, di conseguenza comprende rischi…Un consiglio non investire ciò che non sei disposto a perdere

  • matteo

    22 settembre 2016

    scusate, io ho fatto richiesta di prelievo lunedì, ho inserito i miei dati e mi ha chiesto solo l’iban senza codice swift e il nome della banca ma ancora ad oggi non ho visto neanche un ombra sul mio conto.

    • Enrico

      23 settembre 2016

      Questa settimana erano in corso gli Open Days.
      Probabilmente erano impegnati nell’organizzazione.

      Io ho fatto richiesta di bonifico domenica e mi è arrivato sul C/C giovedì.
      Qualche giorno in più rispetto al solito, ma ci può stare visto l’impegno di dover gestire tante persone nella visita agli stabilimenti.

      • Alessandro

        23 settembre 2016

        Ma con la storia della Consob che ha bloccato il sito in Italia come si fa con la conferma tramite mail dei bonifici?

        • Enrico

          23 settembre 2016

          La mia richiesta era antecedente al blocco, per cui non ho avuto problemi.

          Si può comunque accedere con le istruzioni inviate via mail agli iscritti.

          • Alessandro

            23 settembre 2016

            Si però io sono iscritto e non mi è arrivata nessuna mail!!

  • denis

    29 settembre 2016

    Molte attività svolte all estero usano regole estere ,le stesse regole non hanno la stessa valenza in Italia in molti casi .per questo invito a far molta attenzione quando trovate business poco chiari x l’Italia. Prendete ad esempio le aste a ribasso online ,chiunque potrebbe avviarne una dall’Italia (ma con sede e server all estero), questo è un alert da tenere sempre in considerazione.poi non metto in dubbio la serietà della azienda ,ma siamo in Italia noi .

  • fabio

    4 novembre 2016

    buongiorno qualcuno sa darmi qualche indicazione x quanto riguarda la tassazione di recyclix in italia? anche il mio commercialista e in difficolta

    • Enrico

      4 novembre 2016

      Ciao Fabio,
      esistono diverse interpretazioni anche tra commercialisti.
      La mia idea è che siano proventi di natura finanziaria e come tali tassati al 26%.

      Ovviamente è la mia interpretazione e non è assolutamente da tenere in considerazione, ma devi rivolgerti ad un professionista che si prenda le responsabilità di quello che dice.

      Detto questo se il tuo commercialista è in difficoltà a fare il suo lavoro, per cui si fa pagare profumatamente, probabilmente è il caso di guardarsi in giro e cercarne un altro.

  • Leonardo

    13 novembre 2016

    Buonasera…mi inserisco nella discussione tassazione, ma essendo sotto una certa cifra da dichiarare, non si è esenti dal farlo???

    • Enrico

      13 novembre 2016

      Ciao Leonardo,
      dipende da come il tuo commercialista decide di inquadrare questi ricavi.

      Se ritiene, come penso, che siano rendite di natura finanziaria si pagano le tasse anche su un solo euro di guadagno.

      • Leonardo

        13 novembre 2016

        anche in caso una persona non abbia alcun reddito…e non faccia naturalmente nessuna dichiarazione dei redditi essendo disoccupato???

        • Enrico

          13 novembre 2016

          Se sono considerati proventi di natura finanziaria, ritengo proprio di sì.

          In ogni caso, mi ripeto, bisogna parlare con il proprio Commercialista o CAF.

          • Leonardo

            14 novembre 2016

            grazie per le info

  • Denis

    13 novembre 2016

    Mi risulta che il sito sia stato censurato in italia,ossia non si può più accedere . Mi hanno riferito che si può accedere usando un proxy diverso che genera un ip diverso dell italia.tutto questo già non mi suona molto simpatico legalmente…poi non so

    • Enrico

      13 novembre 2016

      Ciao Denis,
      Recyclix è stato sospeso in via preventiva dalla Consob perchè è stata considerata un’offerta pubblica di investimento e, come tale, non erano state richieste le autorizzazioni.

      I legali di Recyclix stanno seguendo la pratica, ma, come hai evidenziato, l’accesso al sito è bloccato in via preventiva dall’Italia.