Quanto rende un blog sul Guadagno Online?

  • di
soldi

In questo periodo notavo che alcuni Blog dedicati al tema “Guadagno con Internet“, anche abbastanza seguiti come Guadagnare con un Blog od il blog di Massimo Prete, hanno all’improvviso cessato la regolare pubblicazione degli articoli, che avveniva in passato con una certa frequenza.

Nel caso di Massimo ho potuto constatare che pur non pubblicando più articoli sul blog sopra citato continua invece regolarmente la pubblicazione degli articoli su un suo secondo blog dedicato alla forma fisica.

Mi sono allora posto una domanda che mi faccio spesso: vale la pena mantenere un blog sul guadagno online, quando esistono nicchie decisamente più redditizie?

Guadagno Su Internet

La verità è che un blog sul guadagno online, alla fine, non rende poi così tanto, in particolare sul mercato italiano. A meno che il blog non sia solo un metodo per veicolare specifici infoprodotti [vedi ad esempio il blog di Daniele d’Ausilio] oppure si chiami AlVerde [sito storico che può vantare un forum con una community di oltre 19.000 persone] sulla base della mia esperienza posso dire che non è un settore particolarmente redditizio: tra i vari blog Guadagno su Internet è sicuramente quello che mi rende meno sia con AdSense che con i programmi di Affiliazione.

I rendimenti AdSense del mio blog Banca Online, ad esempio, sono in media 4 volte superiori (considerando il valore medio del singolo click).

Anche i programmi di affiliazione da sottoscrivere nel settore finanziario, oltre ad essere presenti in maggior numero, hanno sicuramente rendimenti superiori (ad esempio 20€ per Lead nel caso di Mutui Online).

Perchè continuo a scrivere sul Guadagno Online

In effetti questa è una bella domanda… Se cercassi una risposta utilizzando solo la prospettiva dei ricavi, sicuramente la risposta che dovrei darmi è: “Enrico, chiudi questo blog e continua a seguire gli altri che hai aperto”.

La verità è che per gestire un blog, avere voglia di scrivere, di promuoverlo, vederlo crescere giorno dopo giorno, ci vuole prima di tutto passione.

Raccontare le mie esperienze e le mie idee sul Guadagno Online prima di tutto mi diverte e mi piace, in secondo luogo mi aiuta a prendere appunti delle mie riflessioni e dei miei test.

La morale

Se ancora non hai un blog e pensi che aprendone uno sul Guadagno Online tu possa diventare in poco tempo il nuovo John Chow, allora non hai ancora capito granchè…

Per mantenere un blog sul Guadagno Online, ti serve:

  • Qualcosa da raccontare (senza esperienze precedenti è difficile…)
  • Tanta passione

In caso contrario è meglio rivolgersi ad un’altra nicchia di mercato, qualcos’altro che possa piacerti maggiormente, un settore nel quale applicare tecniche di marketing online con successo e con maggiore facilità (chi legge un blog sul Guadagno, riconosce gli annunci AdSense e generalmente non vi clicca ed è meno reattivo a proposte di acquisto).

Tu cosa ne pensi? Sei d’accordo con le mie interpretazioni?

Crediti Fotografici

Money di AMagill