La pianificazione di un Blog

checklist-blogTante volte, agli inizi, i blogger neofiti si lanciano nel loro nuovo progetto con tantissimo impeto: scrivono tantissimi post aggiornando il proprio blog più volte al giorno.

Dopo un paio di settimane, però, i risultati non arrivano ed il blog viene abbandonato a sè stesso.


Hekla One


Qualsiasi sia il risultato che ci prefigge di raggiungere con il proprio Blog, è necessario avere pazienza: per convogliare traffico al proprio sito e per crearsi una reputazione ci vogliono tempo e fatica.

Un’adeguata pianificazione consente di ottimizzare i tempi dedicati al Blog e di ottenere con maggiore velocità i risultati.

Premesso che il fattore tempo disponibile varia da Blogger a Blogger (dipende dal lavoro, dagli impegni, dalla scala di priorità, e da tantissimi altri fattori), influenzando molto la frequenza di aggiornamento, di pubblicare post di article-marketing, di visitare, commentare e collaborare su blog che trattino i nostri stessi argomenti, ho provato ad immaginare una settimana tipo di un blogger alle prime armi.

  • Lunedì: in giro su internet con un foglio per gli appunti! Leggiamo argomenti inerenti il nostro Blog, segnamoci possibili spunti per nuovi articoli, appuntiamoci gli indirizzi dei siti Web più interessanti: ci torneranno utili per fare commenti, per citarli o per eventuali collaborazioni o solo per uno scambio link;
  • Martedì:  scriviamo un post, sfruttando gli appunti presi il giorno prima (e quelli preesistenti), rileggiamolo  (possibilmente a freddo, dopo aver staccato un po’ dal pc), correggiamo eventuali errori, pubblichiamolo ed inviamolo ai principali social network ed aggregatori di notizie che abbiamo scelto di sottoscrivere;
  • Mercoledì: ancora su Internet! Sfruttiamo i siti che ci siamo appuntati il lunedì, visitiamoli nuovamente, partecipiamo attivamente ai Blog che riteniamo più validi: lasciamo commenti validi nei post, se fatta bene questa attività ci porterà traffico di lettori di questi Blog e back links (se il Blog ha disattivato il ref=NOFOLLOW). Individuiamo i migliori forum attinenti i nostri argomenti e partecipiamo attivamente: anche questi porteranno traffico targettizzato e back links;
  • GiovedìArticle Marketing! Scriviamo un articolo con contenuti inerenti il nostro sito, originali e validi, di almeno 500-1000 parole da proporre ad un sito di Article Marketing (è meglio individuarne 3 o 4 da far ruotare di settimana in settimana);
  • Venerdì: di nuovo post, ripetiamo i passi seguiti lo scorso martedì. Del resto se non scriviamo contenuti sul nostro Blog, non si va da nessuna parte!
  • Sabato: libera uscita. Dedichiamo un po’ di tempo alla nostra vita privata: amici, fidanzata, famiglia, leggersi un libro (magari troviamo qualche spunto interessante…), se proprio ne abbiamo voglia possiamo farci un giretto sugli altri Blog e lasciare qualche commento o prendere qualche appunto;
  • Domenica: vedi sabato 😉

Le attività sopra descritte dovrebbero prendere in media circa un’ora al giorno (dal lunedì al venerdì, il sabato e la domenica non lo so!): questo vuol dire che dedicando al nostro Blog cinque ore alla settimana, dopo un anno ci troveremo ad aver pubblicato:

  • 104 articoli sul nostro Blog
  • svariati commenti su Blog inerenti la nostra “nicchia di mercato” (se il mercoledì lasciate ad esempio 5 commenti su diversi blog o forum, troverete a fine anno circa 260 link targetizzati in entrata sul vostro Blog)
  • 52 articoli su siti di Article Marketing

Questa che ho scritto sopra è solo una pianificazione minimale, con ritmi assolutamente “rilassati” ed accessibili anche a chi lavora o ha poco tempo libero a sua disposizione: il mio scopo è solo quello di dimostrare che prefiggendosi degli obiettivi ed organizzando il tempo disponibile si possono ottenere dei risultati potenzialmente buoni senza dover strafare!

Tu come organizzi la tua vita da Blogger?

Hai una pianificazione delle tue attività? Lasciami un Commento!



Instagram On Fire



Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail
About The Author

Enrico

Da oltre 10 anni appassionato di Web Marketing, seguo vari progetti con l'obiettivo di generare rendite automatiche: network marketing, internet marketing, trading ed investimenti. Nel poco tempo libero tanto studio, sport, animali domestici (figlia e cane) e tento di passare anche un po’ di tempo con mia moglie, prima che chieda il divorzio :-)

14 Comments

  • zebrabianconera10

    22 febbraio 2009

    Hai scritto un post bellissimo.
    Non ho una pianificazione vera e propria per il mio blog.
    E, forse, finisco col dedicargli troppo tempo…
    Complimenti ancora

    • Chicco

      22 febbraio 2009

      Grazie per il tuo commento (e chiaramente per i complimenti!).
      Ritengo che in tutte le attività lavorative sia importante definire degli obiettivi da raggiungere e sulla base di quelli, considerando le risorse disponibili, definire una pianificazione.
      Se apro un blog con l’obiettivo di guadagnare devo definire degli obiettivi, dei tempi per realizzarli e le risorse disponibili (in questo caso la risorsa scarsa il più delle volte è il tempo). Facendo un’analisi attenta di queste componenti posso definire una pianificazione realistica in linea con gli obiettivi e le risorse.
      Se ho poco tempo disponibile è inutile cercare di scrivere dieci post al giorno! Per scrivere contenuti interessanti sono necessari tempo e ricerche per poter dare un valore aggiunto a ciò che si scrive. Se il tempo scarseggia, allora, forse è più opportuno ridimensionare i propri obiettivi o ritardare il loro raggiungimento.

  • zebrabianconera10

    22 febbraio 2009

    Hai completato (rendendolo ancora più bello) il tuo post con il commento.
    Grazie per la risposta.
    Ciao!

    • Chicco

      23 febbraio 2009

      Di niente, figurati. Grazie a te per aver partecipato!
      Sarebbe inutile avere un Blog, se poi non si dialogasse con i propri lettori (almeno, io la vedo così!)

  • Davide Espertini

    1 marzo 2009

    Condivido totalmente la tua to-do list settimanale. Ed è più o meno ciò che mi prefiggo di fare. Non sempre ci riesco, causa lavoro che mi occupa davvero tanto tempo, ma posso dire che in un anno il mio piccolo blog sta crescendo abbastanza bene. Piano ma tutto sommato bene! A presto 😀

    • Chicco

      1 marzo 2009

      Ciao Davide,
      grazie per la visita e per il tuo commento.
      Sono sicuro che se continui a lavorare così, i risultati arriveranno di sicuro!
      Fammi sapere per la proposta di Guest Post che ti ho fatto 🙂

  • Roberto

    5 marzo 2009

    Ciao., ho letto il tuo post.
    Mi sembra che la tua pianificazione sia molto equilibrata,
    un bel po’ di lavoro , ma anche capacita’ e voglia di dedicarsi ad altre cose importanti della vita.
    Io il mio blog l’ ho appena aperto e quindi piu’ che mai ho bisogno di consigli che mi aiutino a districarmi nella selva degli articoli e nella to do list.
    Credo che, alla fine, l’ importante sia scrivere cose di contenuto in relazione a quello che e’ il tema del blog. Gira un po’ tutto intorno a questo.
    Certo e’ che attrarre persone sul proprio sito non e’ facile.
    Ci vuole impegno e sprattutto costanza, senza mollare mai.

    Ciao
    Roberto

    • Chicco

      5 marzo 2009

      Ciao Roberto,
      innanzitutto grazie della tua visita e del tuo commento!

      Hai riassunto quelle che sono le problematiche di tutti quelli che si trovano ad affrontare un nuovo progetto come quello di costruire il proprio Blog.
      Contenuto valido e coerente è sicuramente un ottimo punto di partenza, ma poi è necessaria, come dici tu, la costanza: anche se non si ha tantissimo tempo, come nell’esempio che ho descritto, si può fare un discreto lavoro (ovviamente i risultati sono poi proporzionali all’impegno/investimento).
      Nel tuo blog mi sembra tu stia tenendo ritmi molto più “elevati”, il che può essere positivo, se non va a scapito dei contenuti, soprattutto all’inizio per farsi notare dai motori.
      Anche il commento che hai lasciato sul mio blog mi fa supporre che tu non stia sottovalutando neanche la parte “sociale” di marketing del tuo Blog.
      Continua così allora!