Come Vendere di più con il tuo Blog

  • di
Guadagnare con le affiliazioni

L’articolo che segue è liberamente ispirato a How to Sell More From Your Blog (Blog Critique: Steven Aitchison) di Chris Garrett. Chris ha recensito il blog Change Your Thoughts – Change Your Life di Steven Aitchison, individuando una serie di strategie utili per vendere di più con un blog dalle fortissime potenzialità, ma scarsi introiti. Un case study molto interessante.

Guadagnare Online

Steven Aitchison ha un bel blog. Molte persone lo considerano un successo: infatti lui stesso lo definisce il maggior blog  di crescita personale del Regno Unito:

  • Ha un bel aspetto (ottenuto con un tema Thesis un po’ personalizzato);
  • Steven è un bravo scrittore pertanto gli articoli sono eccellenti (infatti la scrittura freelance è uno dei servizi che Steven offre);
  • ha un buon seguito sia nel blog che nella newsletter, raggiungendo, da solo oltre 7.000 iscritti al feed (cifra da far impallidire diversi blog dedicati internet marketing od al blogging);
  • ha un buon traffico, in costante crescita (anche in questo caso, in grado di far impallidire alcuni blog danno suggerimenti per aumentare il traffico);
  • i commenti sono abbondanti;
  • i suoi libri sono venduti su Amazon.


Perchè chiedere allora una recensione del proprio blog, quando si sono fatte bene così tante cose?

Con statistiche come queste, Steven potrebbe dare consigli agli altri anzichè chiederli.

Il fatto è che ognuno di noi ha sempre bisogno di un paio di occhi “freschi”. C’è sempre qualcosa che può essere migliorata.

Nel caso di Steven, l’obiettivo è quello di portare il proprio blog al livello successivo ed iniziare a vendere di più con il proprio blog.

Fai più soldi dal tuo Blog

Come un lettore affezionato già sa, una delle cose che insegno è “ARC System“:

  • Attraction – Attrazione: fare in modo che le persone vengano da te
  • Retention – Fidelizzazione: fare in modo che le persone rimangano
  • Conversion – Conversione: fare in modo che le persone compiano un’azione (generalmente un acquisto)

Steven ha implementato bene le prime due fasi, adesso vorrebbe far crescere in maniera consistente la terza. La buona notizia è che è molto più semplice vendere quando hai traffico in entrata e lettori affezionati.

Avere traffico vuol dire che hai un sufficiente numero di page views per effettuare dei test senza dover aspettare anni per avere dei risultati attendibili. Audience significa che Steven ha costruito fiducia intorno a sè, il che significa che non dovrà sudare per avere buone conversioni di vendita.

Racconta alle Persone dei tuoi Prodotti

Eccoci arrivati al “fai quello che dico e non quello che faccio”.

Come puoi vedere anche io ho un problema simile a quello di Steven che frena le mie vendite, ma nel blog di Steven è ancora più accentuato.
Entrambi siamo troppo “timidi” nel promuovere i nostri prodotti e servizi.

Steven sta facendo bene molte cose:

  • Widget dei libri Amazon nella sidebar;
  • Offerta di freelancing nella pagina dell’autore;
  • Banner per i libri Amazon dopo gli articoli;
  • Pagine statiche per gli argomenti di Life Coaching e Scrittura Freelance.

Allora cosa dovrebbe fare Steven di diverso?

Durante l’analisi del blog di per sè ho individuato solo piccole imperfezioni: se è disponibile un budget sufficiente, sicuramente contattare un blog designer per dare un look unico e rendere l’atmosfera più “calda” (troppo blu e freddo al momento). Ho consigliato inoltre di rimuovere Tweetmeme dalle pagine, lasciandolo solo negli articoli.

Le possibilità di monetizzazione abbondano in questo sito grazie alla forza del traffico e della mailing list: si può spaziare dall’advertising alle vendite in affiliazione, ma io ritengo che il coaching ed i propri prodotti siano il punto cruciale. Le vendite in affiliazione possono essere un’entrata supplementare, ti aiuta ad effettuare lanci di prodotto più efficaci e fornire opportunità di costruire delle partnership.

I problemi maggiori sono relativi al Marketing.

Targetizzare i propri lettori

Il primo problema che ho notato è: “qual è esattamente la tua audience ed il tuo cliente tipo?”

Devi necessariamente capire le esigenze principali della tua audience, prima di poter vendere loro quello che realmente vogliono. Nel corso Authority Blogger sapevo che molte persone avevano problemi nel pianificare quello che dovevano fare, quando arrivavano finalmente a realizzare che sono arrivati “lunghi” nella promozione e nello scrivere, avevano già fallito. Se non puoi identificare chiaramente il tuo target e cosa puoi fare per loro, allora come puoi attirare nuovi lettori?

Questo è uno dei casi in cui avere molto traffico può essere negativo: può portarti a pensare che le tue sorgenti di traffico portino lettori e non potenziali acquirenti. Se vuoi fare soldi allora hai bisogno di più persone interessate in quello che offri ed essere capace di mostrare chiaramente loro il prodotto che offri e come ottenerlo.

Per esempio, fino ad adesso, Steven ha detto alle persone di assumerlo come scrittore freelance e lavoratore dipendente nella stessa frase. Lui sta vendendo un prodotto per fare soldi con Clickbank vicino ad un ebook su come fare amicizia.

Devi dare visibilità ai tuoi Prodotti

Le persone devono conoscere i tuoi prodotti e servizi se stanno per comprarli. Steven ha linkato i suoi prodotti e servizi, ma non in un contesto adeguato e non nei punti nevralgici del blog.

Se cercavi i quattro libri scritti da Steven non li avresti trovati nella pagina Store.

Ecco cosa fare:

  • Citare prodotti e servizi negli articoli del blog
  • Avere un elenco dei prodotti e dei servizi in una sola pagina
  • Inserire richiami ai prodotti nelle mail del blog, nel newsletter, nelle citazioni biografiche dei guest post, nei forum e nella firma delle mail

Venderai molti più prodotti grazie ad un’email di quelli che puoi vendere grazie ad una sidebar, a causa della “banner blindness” e grazie al fatto che, con la mail, puoi fornire ai lettori un numero di informazioni più dettagliate.

Lancia i tuoi Prodotti

Nel momento in cui darai visibilità ai tuoi prodotti, dovrai “scaldare” i tuoi lettori e dargli vari richiami in modo tale che le persone abbiano l’opportunità di sapere dei tuoi prodotti nel modo che meglio si adatta alle loro esigenze.

Prendi esempio dall’industria cinematografica di Hollywood ed in particolare al marketing dei movie trailers. Piccole anticipazioni, come il cast oppure possibili varianti della trama. Poi il poster, il trailer abbreviato, poi il trailer completo, poi un trailer ancora più completo. E così avanti per mesi. Non sto suggerendo di andare avanti per mesi, una settimana può andare più che bene per il lancio di un prodotto.

  • Avvisa che un tuo nuovo prodotto sta per uscire
  • Dai informazioni sul tuo prodotto
  • Dai dettagli precisi sulle caratteristiche del prodotto e dei suoi vantaggi
  • Di ai tuoi lettori che hanno bisogno di agire (ad es. prezzo in aumento, bonus in scadenza, etc.)
  • Rispondi alle domande ed alle critiche

Azioni pre-Vendita

A volte non è sufficiente mettere in vendita un prodotto o lanciarlo sul mercato.
I clienti possono non sapere che avranno bisogno di quello che andrai a vendere. In casi come questi è necessario inserire il prodotto in un contesto adeguato che susciti l’interesse dei lettori.
Puoi vedere la pagina pre-vendita di Chris Garrett come esempio. Il punto chiave è che devi scrivere un articolo valido che sensibilizzi il cliente verso il tuo prodotto e non uno spot pubblicitario.

Vendi i tuoi Prodotti

Un indice dei contenuti ed un pulsante di paypal non sono sufficienti per vendere un prodotto.

Devi spiegare la tua offerta:

  • A chi è rivolto il prodotto?
  • Che problemi risolve il prodotto?
  • Che cosa contiene il prodotto?
  • Che vantaggi da questo prodotto?
  • Cosa si impara grazie al tuo prodotto e che titoli hai tu per venderlo?
  • Perchè qualcuno dovrebbe comprare il prodotto da te e non da qualcun altro?
  • Perchè questo prodotto è migliore o diverso? Quali vantaggi ha?
  • In che formato il prodotto viene fornito?
  • Perchè il prodotto è valido?
  • Qualcos’altro che vorresti sapere per comprare il prodotto?
  • Perchè dovresti comprare ora anzichè andare via e pensarci su?
  • … e così via (questo ti fa capire perchè le pagine di vendita tendono ad essere lunghe. Più è complessa l’offerta, maggiori sono le necessità da essere spiegate!)

Mantieni i tuoi Clienti

Una volta che hai venduto ad un cliente un prodotto od un servizio, questo è più propenso a comprare rispetto ad un nuovo visitatore del tuo sito. Ci sono molti benefits a spingere le persone a diventare un cliente abituale.

Il problema con Amazing, o con altre forme di vendita attraverso terze parti, è che tu non sai chi sta comprando i tuoi prodotti. Hai la necessità di inserire qualcosa all’interno del book che consenta al cliente di identificarti con quello che ha comprato, in modo tale da restare in contatto. Così puoi provare ad offrire dei bonus, previa registrazione, ad esempio.

Quando le persone si identificano come clienti, allora digli qual è il prossimo passo… e vendiglielo.

Conclusioni

Steven ha le giuste basi per costruire un business eccellente. Ha bisogno di decidere esattamente che strada intraprendere.

Una volta che hai un ruolo definito e chiaro, allora, non solo venderai in maniera più diretta, ma sarai anche in grado di stabilire delle Joint Venture che ti aiutino nel lancio del prodotto, nell’aumentare le vendite ed anche generare più traffico e visibilità.

Domande per Fare Più Soldi

  1. Chi è il tuo cliente tipo?
  2. Cosa vuole o necessità adesso che tu puoi offrirgli?
  3. Dove puoi trovare altre persone di questo tipo (ad es. forum, blog, etc.)?
  4. Come puoi comunicargli la tua offerta in un modo che loro accettino?
  5. Cos’altro puoi offrire a chi compra il tuo prodotto?