5 domande che ti devi fare prima di aprire un Blog

Domande sul blog

Mi capita spesso di imbattermi, navigando in Internet, in Blog abbandonati a sè stessi, i cui autori non pubblicano più articoli da diverso tempo.

Vuoi che succeda anche al tuo Blog? Penso di no!

Sei veramente portato a gestire un Blog? Hai veramente bisogno di aprire un Blog?

Prova a farti queste cinque domande prima di iniziare a creare il tuo Blog, per capire veramente se scrivere un Blog è un’attività che fa o meno per te. Se non si inizia con lo spirito giusto e convinzione, i risultati non arriveranno.

1. Hai veramente bisogno di un Blog?

Proprio così! Ti sei mai fatto questa domanda? Hai veramente bisogno di un Blog? Per tante persone l’unico motivo di aprire il proprio Blog è la speranza di guadagnare su internet: pensano che un Blog sia una miniera d’oro ed aprono il proprio blog senza pensarci due volte.

E’ necessario chiarire questo: se vuoi guadagnare online, non è necessario creare un blog. Si può partire con affiliazioni o altro. Sicuramente il Blog è uno strumento adatto a guadagnare ed è un’ottima palestra per i principianti per imparare l’arte del marketing online. Bisogna essere comunque sicuri che per guadagnare abbiamo veramente bisogno di un Blog.
Sai che i guadagni generati da un Blog non arrivano in una notte?
Sai che per creare un Blog di qualità è necessario investire molto del proprio tempo?
Sai che è necessario creare costantemente dei contenuti originali e interessanti per colpire i tuoi lettori?

Questi sono alcuni dei motivi per cui molti Blog vengono abbandonati: semplicemente perché molti pensano che gestire un blog sia qualcosa di estremamente semplice e che si possa guadagnare facilmente e senza fatica. Dopo un po’, invece, si accorgono che stanno investendo molto del loro tempo per gestire e far crescere il proprio Blog allo scopo di guadagnare, senza aver ancora ricavato niente.
Quindi, prima di iniziare, chiediti: “Ho veramente bisogno di un Blog?”

2. Quanto tempo puoi dedicare al tuo Blog?

Questa è un’altra domanda importante da farsi: hai bisogno di sapere quanto tempo potrai dedicare al tuo blog. Se il tuo obiettivo è quello di guadagnare, ma non hai molto tempo da dedicare al tuo blog, allora forse è meglio cercare delle tecniche alternative al Blog. Un Blog viene apprezzato con il tempo, hai bisogno di dedicargli tempo per gestirlo, hai bisogno di investire tempo per farlo crescere.

Molti pensano di guadagnare in fretta con un Blog, ma non è così. Si può guadagnare qualche euro grazie ad AdSense, ma se si vuole guadagnare veramente, allora bisogna investire diverso tempo per il proprio Blog. Per fare un grande Blog non basta scrivere i post: bisogna investire del tempo anche in attività di marketing. Gestire un blog è come qualsiasi altro lavoro, è un’attività meno formale e più personale, ma bisogna affrontarlo seriamente ed investire parecchio tempo ed energia per farlo crescere veramente.

3. A chi ti rivolgi?

Prima di poter guadagnare con il tuo Blog devi identificare il target di persone alle quali vuoi rivolgerti. Ti faccio un esempio: se vuoi coinvolgere molte persone della tua città, probabilmente un blog non è lo strumento di marketing più adatto, ma un’inserzione su un quotidiano locale può essere uno strumento più idoneo. Questo è il motivo per cui viene sempre richiesta una ricerca di mercato prima di avviare un’attività: maggiormente si è focalizzati sul proprio target, maggiori sono le possibilità di sfondare nel proprio mercato di riferimento.

4. Cosa ti aspetti dal tuo Blog?

Ancora una volta, qual è lo scopo del tuo Blog? Cosa vuoi ottenere?
Vuoi guadagnare su internet creandoti una rendita aggiuntiva o vuoi che il mondo ti conosca e ti ascolti?
Dipende da te, puoi avere mille ragioni e motivi per creare un blog. Il punto fondamentale è che tu sappia bene dall’inizio cosa ti aspetti dal tuo blog. Una volta che ti sono chiari gli obiettivi, sarà più facile raggiungere i tuoi obiettivi.

Per alcune categorie di persone, come ad esempio i politici, non è importante quanto si possa guadagnare, ma l’obiettivo è quello di aumentare la propria visibilità e credibilità. Definire il tuo scopo ed i tuoi obiettivi ti aiuterà ad essere sempre motivato ed a far diventare la gestione del blog fonte stessa di motivazione.

5. Sei disposto a dare informazioni e supportare i tuoi lettori senza chiedere niente in cambio?

Un Blog non è un normale sito Internet. Un blog è qualcosa di “Pubblico” ed ha un valore sociale. Con un blog puoi raggiungere tantissime persone allo stesso tempo: non è solo uno strumento di guadagno.

Se il tuo scopo principale è quello di guadagnare, allora sarà difficile farlo con il blog. Perché? Perché i tuoi visitatori capiranno qual è il tuo scopo. Rifletti un attimo, se il tuo blog è pieno di annunci a discapito dei contenuti, pensi che il lettore tornerà a leggerti? Se i tuoi post sono solo mirati a vendere un prodotto a cui sei affiliato, pensi che il lettore si fiderà di te?

Non è questo sicuramente il modo migliore di iniziare. Bisogna dare per poter ricevere. Se sei disposto sinceramente ad aiutare i tuoi lettori, se rendi disponibili le news e le informazioni che i tuoi lettori cercano, quando sarà il momento, i tuoi lettori ti faranno guadagnare! Questo perché avrai creato un rapporto di fiducia con i tuoi lettori e loro si fideranno di te e ti considereranno un esperto nel tuo settore.

Aiuta i tuoi lettori, risolvi i loro problemi ed i loro dubbi: così si crea un buon rapporto. Chiediti se sei disposto a farlo prima di aprire il tuo blog.

Questo post ti è stato utile?

Hai altre domande o considerazioni?

Lascia un commento!

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail
About The Author

Enrico

Da oltre 10 anni appassionato di Web Marketing, seguo vari progetti con l'obiettivo di generare rendite automatiche: network marketing, internet marketing, trading ed investimenti. Nel poco tempo libero tanto studio, sport, animali domestici (figlia e cane) e tento di passare anche un po’ di tempo con mia moglie, prima che chieda il divorzio :-)

2 Comments