Il meglio della settimana [03 maggio 2009]

Eccoci arrivati al consueto appuntamento con i cinque migliori post pubblicati sulla blogsfera nel corso della settimana appena passata.meglio-della-settimana

  1. Facebook e tradimenti: case-study di viral marketing e cattiva informazione di Cirdan il Timoniere. Un tradimento prima delle nozze svelato da Facebook, una vendetta con volantini affissi in tutta Roma: i social network invadono la nostra privacy? No, solo un esempio di Guerrilla Marketing nostrano;
  2. E se WordPress non fosse mai esistito? di Francesco Gavello. Interessante riflessione “esistenziale” sulla piattaforma più utilizzata dai blogger.
  3. How to Be a Better Writer in the Next 10 Minutes di Steve Errey. Alcuni consigli pratici per essere più incisivi nei nostri post.
  4. Promuovere il Blog con lo Scambio Link di Marco Ceccarelli. Non tutti i link che riceviamo sul nostro Blog hanno lo stesso peso agli occhi di Google: Marco ci spiega il perchè.
  5. Tutorial: How to Write a Viral-ready Article in 2 Hours Flat di Skellie. Interessante Tutorial che spiega come scrivere in due ore un articolo virale.

Anche per questa settimana è tutto, ti do appuntamento alla prossima domenica.

Mi sono dimenticato qualche articolo che ritieni meritevole? Segnalalo nei commenti!

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
About The Author

Enrico

Da oltre 10 anni appassionato di Web Marketing, seguo vari progetti con l'obiettivo di generare rendite automatiche: network marketing, internet marketing, trading ed investimenti. Nel poco tempo libero tanto studio, sport, animali domestici (figlia e cane) e tento di passare anche un po’ di tempo con mia moglie, prima che chieda il divorzio :-)

2 Comments

  • Francesco Gavello

    3 Maggio 2009

    Grazie mille per la citazione Enrico 🙂
    Un must read anche l’articolo di Skellie.

  • Chicco

    3 Maggio 2009

    @Francesco Gavello
    Ciao Francesco,
    benvenuto su GuadagnoSuInternet.Com

    Grazie a te per la bella riflessione e per la visita.
    Che dire su Skellie? Bisognerebbe citarla ogni settimana, ma ogni tanto è necessario anche variare un po’ !